Dog Dance…vuoi ballare col tuo cane?

Ciao a tutti!

Oggi vorrei parlarvi di questa nuova fantastica disciplina sportiva: la Dog Dance.
Se ne sente parlare già da un po' ma, di fatto, in pochi sanno di cosa si tratta davvero.

FB_IMG_1449985668016

 

 

 

 

 

Il titolo di questa attività in realtà trae un poco in inganno: in effetti si potrebbe pensare che il cane balla con il proprietario a ritmo di musica. Ma il cane non va a ritmo: è il conduttore/proprietario che chiede al cane di volta in volta di eseguire un dato esercizio: il fatto di andare a tempo sta proprio nella bravura dello stesso proprietario a dare al cane le corrette indicazioni.

Quindi NO! Il cane non balla! Egli esegue gli esercizi, che ha precedentemente imparato nel tempo, a richiesta del conduttore/proprietario.

Ciò che vede il pubblico, invece, è che il proprietario balla col suo cane ed è davvero affascinante! Soprattutto la cosa commovente è vedere la totale dedizione del cane nei confronti del proprietario e come tra i 2 vi è una collaborazione e sinergia unica!

Si potrebbe anche pensare: Ma povero cane! Lo rendono ridicolo o lo fanno diventare un cane da circo: FALSO! E vi spiego il perché: quando il cane fa una qualsiasi attività insieme al proprietario (che sia agility, riporto, dog dance o altro) egli è felicissimo. La sua autostima aumenta (e di conseguenza un cane con maggiore autostima è un cane più sicuro di sé e che quindi tende ad avere meno problemi comportamentali), migliora il rapporto tra cane e proprietario ed inoltre un cane che lavora (perché di lavoro si parla, quando vi è una retribuzione...poco importa se si tratta di biscottino o di soldi) è un cane FELICE.

Vi invito dunque a provare questa nuova bellissima attività che, tra l'altro, è riconosciuta da enti sportivi come lo CSEN (e già in Italia si organizzano le prime gare!).

Potrete in qualsiasi momento contattarci per prenotare una lezione prova.

Alla prossima!

Laura Leonardi - Educatore cinofilo CSEN/CONI