Clicker training

Il clicker training è un metodo di addestramento basato sul rinforzo positivo; sfrutta la teoria del condizionamento operante (Skinner) e, grazie a questo metodo, è possibile insegnare al cane diversi comportamenti, anche complessi, e sequenze di esercizi, usando il metodo gentile.

 Il clicker è una scatoletta, solitamente di plastica, con una linguetta di metallo al suo interno che, se pigiata, produce il suono “click-clack”; ha come grande vantaggio il fatto di emettere un suono immediato, quindi consente di dare al cane velocemente l'informazione che egli  ha fatto la cosa giusta e che seguirà un premio (che a questo punto può arrivare anche dopo qualche secondo).

Il clicker quindi fa da “ponte” tra il momento in cui il cane esegue l'azione corretta ed il momento della ricompensa (rinforzo).

Con il clicker training possiamo dunque insegnare al nostro amico una serie di comportamenti che possono tornare utili nella gestione quotidiana del cane (es. seduto, terra, resta) ma anche tanti altri esercizi che servono per sviluppare l'intelligenza di Fido e attivarlo mentalmente (i cosiddetti “tricks”: fai l'orsetto, salta la gamba, gira a destra, ecc).

Si possono insegnare anche catene o sequenze di comportamenti che tornano utili ad esempio se il cane convive con un disabile in casa (es. insegnando ad aprire il cassetto, prendere un telecomando e portarlo, accendere o spegnere la luce, ecc).

Si consideri, inoltre, che 10 minuti di esercizi di attivazione mentale riescono a far stancare il cane come se avesse fatto un'ora di passeggiata (comodo dunque per tenere impegnato il cane in una giornata di pioggia in cui si può fare solo l'uscita veloce per i bisognini).

Quindi con il clicker training il nostro cane sarà soddisfatto perchè interagisce con noi, impara cose nuove e divertenti, si stanca, e riceve delle fantastiche ricompense.

Sentitevi liberi di chiederci qualsiasi informazione relativa a questo tipo di addestramento, cliccando sulla pagina dei nostri contatti.